Archivio della categoria: Guida alla realizzazione di un impianto di irrigazione interrato per prato

Una semplice guida passo passo per la realizzazione di un impianto di irrigazione interrato per prato con Centralina, Elettrovalvole e Irrigatori

dividere impianto irrigazione zone

Dividere l’impianto di irrigazione in zone

Una volta posizionati gli irrigatori dovremo determinare in quante zone dividere l’impianto di irrigazione per il nostro prato.
E’ molto probabile che la portata degli irrigatori (cioè il loro consumo di acqua) sia maggiore della capacità del nostro impianto. Se non dividessimo l’impianto di irrigazione in zone, gli irrigatori non lavorerebbero correttamente. Con una portata insufficiente non irrigherebbero bene oppure il pistone non avrebbe la forza di alzarsi. Continua a leggere

posizionamento degli irrigatori: modo corretto

Impianto di irrigazione del prato: posizionamento degli irrigatori

Il posizionamento degli irrigatori è una delle fasi più delicate nella progettazione di un impianto di irrigazione interrata per prato.

Il prato deve essere irrigato in maniera omogenea, la corretta disposizione degli irrigatori permette di avere un prato sano ed omogeneo. Continua a leggere

Guida ai componenti di un impianto di irrigazione per prato interrato

Impianto di irrigazione per prato: i componenti

Un impianto di irrigazione interrata per prato è costituito da una rete di tubazioni interrate a cui sono collegati degli irrigatori pop-up a scomparsa.

Solitamente la quantità di acqua che il nostro impianto idrico fornisce (portata) non è sufficiente per far fuoriuscire dal terreno tutti gli irrigatori, per questo l’impianto è diviso in zone o settori che vengono aperti da delle elettrovalvole comandate elettricamente da una centralina o programmatore. Continua a leggere

Guida alla scelta degli irrigatori statici e dinamici

Irrigatori statici e dinamici, quale scegliere?

Non è facile scegliere gli irrigatori più adatto al tuo giardino, il mercato propone una scelta di modelli molto ampia che differiscono in maniera sostanziale per caratteristiche e impiego.

Possiamo differenziare gli irrigatori in due famiglie principali: irrigatori statici e irrigatori dinamici. Continua a leggere